IL RUOLO DEL MEDIATORE PER LA PARTE ACQUIRENTE.

COSA FA VERAMENTE IL MEDIATORE IMMOBILIARE PER LA PARTE ACQUIRENTE?

Molte persone in cerca di casa non sanno quale sia il reale valore aggiunto di affidarsi ad un agente immobiliare professionale.

Non sanno cos’è “Il ruolo del mediatore per la parte acquirente”.

La maggior parte di chi acquista casa, passa attraverso un’agenzia immobiliare perché la casa che vuole acquistare è in mano ad un’agenzia.

Se potessero scegliere ne farebbero a meno.

Generalmente il pensiero che frulla in testa è questo:

“So qual è la casa che voglio acquistare, per il prezzo posso contrattare io con il proprietario, l’agenzia mi spilla solo soldi”.


Siamo veramente sicuri che questo sia il compito dell’agente immobiliare?

Capiamoci, è sicuramente UNA PARTE del compito che l’agente immobiliare svolge per l’acquirente, MA NON TUTTO.
Se vogliamo, nemmeno il più importante.

Comprare casa da un’agenzia immobiliare (seria), vuol dire acquistare con cognizione di causa.

La maggior parte dei proprietari di casa non sa se il proprio immobile sia perfettamente in regola oppure se presenta qualche difformità.

Buona parte dei proprietari che sono convinti che sia “tutto apposto” lo dice senza realmente saperlo perché “20 anni fa ha fatto tutto il geometra, quindi è tutto in ordine“.
Purtroppo non è così.

In questi ultimi anni il modo di lavorare è cambiato parecchio, si è passati dal pressapochismo al dover fare tutto “a regola d’arte”.

Potresti pensare che avere tutto in regola dal punto di vista catastale e urbanistico (o perlomeno sapere a cosa vai incontro) non sia necessario, ma non è così.

Qualora tu, come acquirente, dovessi acquistare un immobile per poi fare dei lavori di ristrutturazione sfruttando i bonus, oppure volessi cambiare destinazione d’uso, piuttosto che, semplicemente, richiedere il mutuo per l’acquisto, se l’immobile presenta determinate difformità, sarai impossibilitato ad ottenerli.

Poi certo, potrai rifarti su chi ti ha venduto l’immobile richiedendo un abbassamento sul prezzo/ risarcimento danni o addirittura l’annullamento del contratto.

Purtroppo però, sappiamo tutti quali sono i tempi della giustizia italiana e quello che otterrai sarà perdere diverso tempo e probabilmente spendere altri danari prima di riavere indietro quelli che ti spettano.

Per questo noi di Erreci Immobiliare svolgiamo tutti i controlli necessari per mettere al corrente l’acquirente delle eventuali problematiche riguardo all’immobile.

Generalmente avvalendoci dell’aiuto dei nostri collaboratori di fiducia aiutiamo il proprietario a risolvere i problemi prima che avvenga la vendita, altrimenti mettiamo sempre all’occorrente l’acquirente, in modo che possa valutare la scelta a 360°, avendo tutti gli elementi necessari per una corretta valutazione dell’operazione.

Questo è Il ruolo del mediatore per la parte acquirente. Dare informazioni preziose e assistenza.

P.S. Circa il 70% degli immobili in Italia (vale anche per Verona) sono stati costruiti prima degli anni ’80, e oltre il 70% di questi presenta delle difformità, più o meno gravi. L’84% delle compravendite tra privati avviene con prezzi fuori mercato

P.P.S. Purtroppo non tutte le agenzie immobiliare svolgono diligentemente gli adempimenti richiesti per svolgere la professione in maniera ottimale, per questo capisco la bassa stima verso la mia categoria.

Con questi numeri è chiaro che acquistare attraverso un’agenzia immobiliare professionale, quindi acquistare a prezzo di mercato immobili dei quali sai “vita morte e miracoli”, è molto più conveniente.

Per questo motivo, il 3% di provvigione che viene chiesto non è molto, tutto questo lavoro più “occulto” vale tranquillamente il doppio, il 6%.

Se devi vendere casa, clicca il link qui di seguito:

https://erreciimmobiliare.blog/contatti/

Se invece vuoi vedere i nostri immobili in vendita:

https://www.erreciimmobiliare.it/annunci



Luca Ronca e il Team Erreci Immobiliare
– Vendi Veloce e Sicuro –

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: